Vai a sottomenu e altri contenuti

Cavallo del Sarcidano

Quella del cavallo del Sarcidano è una tra le razze più antiche della Sardegna ed ha trovato, a seguito dell'iscrizione nel Registro Anagrafico delle etnie locali, riconoscimento ufficiale tra le razze autoctone dell'isola.

Il patrimonio genetico di questi animali, mantenutosi praticamente immutato fino ad oggi, anche grazie al concentramento della popolazione in aree limitate (Laconi, località Funtanamela, e Foresta Burgos), rappresenta una miniera d'informazioni che potrebbe fornire dati fondamentali per la ricostruzione dell'evoluzione del cavallo stesso.

Da un punto di vista morfologico questo animale è caratterizzato da un mantello baio e sauro, raramente grigio, una muscolatura piuttosto robusta e un'abbondante criniera.

Le dimensioni di questo animale dal carattere vivace sono medie e raggiungono i 140 cm circa al garrese.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto